CONDIVIDI
Brad Pitt, il divorzio da Angelina: la depressione dopo la separazione e il pensiero dei figli

Brad Pitt, il divorzio da Angelina: lui si rifiuta di intraprendere una battaglia senza fine.  «Lasciare Angelina è stato come morire». Brad Pitt parla per la prima volta del divorzio dalla moglie in un’intervista a GQ Style Usa. Il sex symbol racconta di essere entrato in depressione dopo la separazione, complici le accuse di maltrattamento e di alcolismo che gli sono state rivolte e ora Brad Pitt si rifiuta di essere strascinato in una battaglia senza fine con l’ex moglie Angelina Jolie. La separazione è iniziata nel settembre del 2016, dopo che durante un volo privato sarebbe scoppiata un’accesa lite tra lui e il primogenito dell’ex coppia, Maddox. Se in un primo momento le cose sembravano mettersi piuttosto male e le due star di Hollywood avevano iniziato a darsi filo da torcere fuori e dentro il tribunale, da qualche mese tra loro la situazione si è molto rasserenata, soprattutto per il bene dei loro sei ragazzi.

Brad Pitt e Angelina Jolie: il loro pensiero va ai figli.

Nell’intervista al magazine GQ Brad ha poi continuato nel dire Brad Pitt: “Quando sono stati chiamati i servizi sociali sono stato molto infastidito. Dopo che quell’aspetto si è sistemato, siamo stati in grado di uscirne. Stiamo facendo entrambi del nostro meglio. Ho sentito un avvocato dire, ‘In tribunale non vince nessuno, c’è solo qualcuno che si fa meno male dell’altro’. Penso sia assolutamente vero. Passi un anno della tua vita concentrato a creare prove per far passare la tua linea e spiegare perché hai ragione mentre l’altro ha torto, è un investimento sull’odio. Io mi rifiuto. Fortunatamente il mio partner in questa situazione (Angelina Jolie, ndr) è d’accordo con me. Per i ragazzi è davvero scioccante vedere la propria famiglia dilaniata. Dobbiamo cercare di usare il massimo tatto e la massima delicatezza. Ho visto succedere qualcosa di brutto a diversi amici, competere con il proprio ex e volerlo vedere distrutto, sprecando anni in questo modo. Io non voglio vivere nell’odio”, ha concluso Brad. L’attore si pente di non aver «saputo preparare i figli a questo divorzio: sono così delicati, assorbono tutto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui KNews.it su Facebook