CONDIVIDI
Domenica Live: ospite Katarina Raniakova, ecco perchè è finito il suo matrimonio

Domenica Live: Katarina Raniakova racconta i motivi che hanno portato alla fine del suo matrimonio. Dopo l’ospitata di Alex Belli a ‘Domenica Live’, stavolta è stata la ex Katarina Raniakova a sedersi nel salotto tv di Barbara D’Urso. Katarina Raniakova è la modella slovacca, conosciuta principalmente per essere la moglie di Alex Belli, attore ed ex concorrente della decima edizione de L’Isola dei Famosi. Katarina, recentemente, ha deciso di porre fine al matrimonio con l’attore famoso soprattutto grazie alla soap opera Centovetrine. Nella scorsa puntata di Domenica Live, l’attore e modello 35enne ha fatto un vero e proprio appello televisivo rivolto a sua moglie, invitandola a ritornare a casa e dichiarandosi ancora innamorato di lei e ora è il turno di  Katarina Raniakova a spiegare i motivi della fine del suo matrimonio: “Ho deciso di andare via di casa perché le cose sono cambiate. Da una favola, è diventato un incubo. Ogni giorno era bellissimo. Lui era il principe azzurro. Ci sono stati dei tradimenti che ho perdonato”.

Katarina Raniakova: amareggiata ma decisa.

Continua poi nel raccontare Katarina Raniakova:”Nel matrimonio ho messo tutta me stessa. Lui era fuori casa anche per giorni interi senza dirmi nulla. Io non dormivo a causa degli incubi e della paura. Gli ultimi mesi sono stati un incubo. L’ultimo Natale è stato terribile. Non mi ha accompagnato nemmeno al funerale di mio nonno. Un marito non avrebbe dovuto farmi partire da sola. Ha mancato di rispetto a mio nonno”. Stando alle dichiarazioni di Katarina, l’ennesimo tradimento sarebbe stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso: “Ne ho parlato con lui. Volevo trovare un accordo da persone civili ma ho aspettato due mesi. L’ho avvertito tramite un avvocato che me ne sarei andata. Lui ha fatto finta di niente. Lui era sicuro che sarei rimasta. Quando ha visto gli scatoloni, ha detto ‘Di chi sono?’. Lui vive in una realtà tutta sua che non è una realtà vera. La donna della tua vita non si tratta in questa maniera, non si lascia sola in casa durante gli attacchi di panico. Ho perdonato i tradimenti. Poi, ho scoperto un altro tradimento e lì ho deciso di lasciarlo. Lui ha negato ma lui ha sempre negato qualsiasi cosa. Lui non mi sta aiutando in niente. Nemmeno con il trasloco. E’ una persona non concreta. Piangevo di notte, con l’ansia, senza sapere dov’era, non mi diceva dove andava, non mi presentava i suoi amici nuovi… Questo non è essere innamorato. Questo non è amore. E’ stato poco sincero. Dice che non stava bene. Ma se mi amavi, è impossibile che non stavi bene. Gli ho dato più di una possibilità. La mia vita, finalmente, è serena. Finalmente dormo sogni tranquilli. Non lo amo più. Guardiamo avanti”, così conclude Katarina Raniakova, amareggiata ma decisa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui KNews.it su Facebook