CONDIVIDI
Le dichiarazioni di Stefania Nobile sulla sua esclusione all'Isola dei famosi

Le dichiarazioni di Stefania Nobile sulla mancata partecipazione all’Isola dei famosi. Stefania Nobile torna a parlare della sua mancata partecipazione alla nuova edizione dell‘Isola dei famosi in coppia con la madre Wanna Marchi. Le due, dopo aver firmato un regolare contratto, sono state escluse dal reality a causa delle loro passate vicende giudiziarie. La Nobile ha deciso di parlare della sua partecipazione all’Isola dei famosi con un video pubblicato sui suoi profili social: “L’Isola? Io non sono andata a bussare la porta di nessuno. Ci avevano chiamato per fare un provino a Roma, io ho detto di no perché non avrei avuto tempo per andare fino a Roma. Dopo tre ore ci hanno richiamate per fissare un provino a Milano… ”

Stefania Nobile e le sue dichiarazioni sull’Isola dei famosi: “Non abbiamo chiesto noi di prenderci”.

La Nobile ha continuato a parlare della sua mancata partecipazione all’Isola dei famosi così:” Non abbiamo chiesto noi di prenderci. Eravamo pure restie perché non sarebbe stata un’avventura semplice. Abbiamo avuto diversi incontri e firmato un regolare contratto. E poi, nonostante siano state dette tante minchiate, ci hanno lasciate a casa. Non sono morta, certo non mi suicido per questo. Anzi, ne sono felice e ringrazio Vladimir perché ci ha difese. È l’unica persona che ha ragionato non con l’odio e l’astio ma ha ragionato perché la discriminazione l’ha vissuta sulla propria pelle. Sa cosa vuol dire soffrire.” Sui concorrenti dell’Isola dei famosi ha precisato: “Per me non significa stare seduti per quattro ore su un trono o fare il Grande Fratello. Il mio concetto di persona famosa è un altro. E’ quello di mia madre, che ha lavorato 45 anni in televisione. È conosciuta dai bambini di 3 anni fino ai vecchi di 190. Non per le truffe, ma perché lei è stata – e io la riporterò a quello che è stata – la regina delle televendite. La riporterò alla televisione- La difenderò con le unghie e con i denti perché è una donna e mamma straordinaria, è una persona amatissima.” I servizi mandati in onda a Striscia la notizia hanno pesato sulla loro esclusione, ma la Nobile non si scaglia contro Striscia: “Se facciamo parlare le persone, scegliendo solo i giudizi negativi, non passa nessuno. Vorrei dare un consiglio all’artefice di questo servizio: la prossima volta le faccia recitare meglio quelle persone perché peggio di così non era possibile. Ho detto e ribadisco di non provare rancore verso nessuno. La vita è una e a me hanno rubato una grossa fetta. Il fattore Isola è chiuso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui KNews.it su Facebook