CONDIVIDI
Intervista a Nancy Coppola:

Intervista a Nancy Coppola: ecco come era Raz fuori dalle telecamere. Nell’edizione de L’Isola dei Famosi’ di quest’anno si è assistito a un po’ di tutto ma stando a quello che racconta Nancy Coppola, una delle concorrenti dell’ultima edizione del reality, le cose erano ancora peggio di quanto non sia apparso.

In un’intervista nel programma radiofonico ‘Non succederà più’ ecco quanto ha raccontata Nancy: “Sto dicendo le cose come sono andate e addirittura Raz dietro le telecamere era ancora peggio di quello che avete visto, le piccole cose le avete viste, lui appena vedeva che la telecamera non c’era ci riempiva di offese, addirittura che Eva ci piangeva, perché lui era così cattivo, andava così pesante fregandosene che stava avendo a che fare con una donna. Ecco perché noi tutte esaurite arrivavamo al confessionale che ne dicevamo di tutti i colori su Raz e giustamente le persone da casa, dicevano come mai queste sono così agguerrite verso Raz che è così tranquillo”.

Il gruppo Whatsapp degli isolani: l’unico a non farne parte è Raz Degan.

La confessione di Nancy continua: “Addirittura quando noi camminavamo lui belava, ci chiamava pecore, hai 50 anni devi essere una persona matura, ad un certo punto eravamo stanche era così ridicolo. Alla fine avevamo fame, nostalgia per la nostra famiglia quindi il primo mese è stato tragico, conoscendo Raz come era fatto non l’abbiamo più considerato”. La Coppola ha infine rivelato che Degan è l’unico a non far parte del gruppo Whatsapp creato dopo la fine della trasmissione: “Abbiamo un gruppo Whatsapp, si chiama ‘Gli Isolani’ e l’unico che non c’è è Raz, che non ci ha dato il numero di telefono. Addirittura nella registrazione di Verissimo, io gli ho chiesto una foto insieme, non mi rispose e rifiutò”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui KNews.it su Facebook