CONDIVIDI
Stefano Accorsi è al settimo cielo: l'emozione di essere nuovamente papà

Stefano Accorsi: l’emozione di essere di nuovo papà. Stefano Accorsi , attore bolognese,  è al settimo cielo e sui Social annunciò la nascita del suo primo figlio, avvenuta quasi un mesetto fa, con la moglie Bianca Vitali. L’emozione fu forte anche se per lui è la terza esperienza da papà . Tutt’oggi l’attore è estremamente emozionato e felicissimo e ha raccontato questo periodo al settimanale ‘Tv Sorrisi e Canzoni’, Ecco quanto ha dichiarato: “Sto vivendo un momento intenso, bellissimo e vorrei avere più tempo per godermelo. Quando ti nasce un figlio senti una fortissima proiezione nel futuro”. Poi Accorsi ha scherzato sul fatto di essere un papà senza difetti. “Fantastico, perfetto, geniale… Dovrebbero fare una trasmissione su di me che faccio il papà! Scherzi a parte, non saprei. Sono un papà giocherellone, ma credo che come genitore si debba anche avere la forza di dire dei no”, ha raccontato.

Stefano Accorsi: la sua famiglie e la sua passione.

Stefano e Bianca, modella di 25 anni, hanno iniziato la loro storia d’amore nel 2013 e poi si sono sposati nel 2015, a Borgonovo Val Tidone, nel piacentino. La scelta per la cerimonia è caduta sul paesino dell’Emilia Romagna perché lì c’è una casa di famiglia di Bianca e di suo papà, il direttore di Tv Sorrisi & Canzoni, Aldo. Stefano ha poi rivelato la sua passione per le auto da corsa. Una cosa, che, ammette lui stesso, fa stare un po’ preoccupata la sua famiglia e chi gli vuole bene. “Un po’ sì, ma è più pericoloso guidare in città. In pista ci sono dei professionisti che vogliono arrivare primi, ma non farsi del male o fare del male. La prima gara è andata abbastanza bene. E arrivare fino in fondo con la pioggia e con l’auto che si girava anche nei rettilinei è stata una bella emozione”, ha detto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONDIVIDI